NAVIGHI A 56k ?
Golfonetwork - IL PORTALE DEL GOLFO DI POLICASTRO (Salerno)

Golfonetwork su twitter Imposta Golfonetwork come pagina iniziale Aggiungi Golfonetwork ai preferiti Segnala Golfonetwork ad un amico o ad un'amica 
 Sei in: Home » news

 





Entra nella chat del Golfo www.villammare.it



Torrentismo, emozioni e brividi lungo i canyon dell´Oasi WWF di Morigerati

La discesa dei corsi d’acqua tra tuffi e scivolate spettacolari
Camminare sul greto di un torrente, calarsi nelle profondità del canyon, negli anfratti carsici e inaccessibili del fiume Bussento. E’ il torrentismo o canyoning, attività a stretto contatto con la natura e che consente di scoprire luoghi magici tra avventura e divertimento. Per l’estate l’associazione Get Vallo di Diano in collaborazione con il Comune di Morigerati promuove discese in acqua nell’angolo dell’entroterra cilentano più suggestivo: l’Oasi Wwf Grotte del Bussento.
Si tratta di una discesa in acqua a corpo libero, seguendo il greto del fiume, lasciandosi trasportare dalla corrente, nuotare e tuffarsi nelle acque spumeggianti. Il percorso inizia dall'oasi wwf  di Morigerati e termina all'area attrezzata del Bussento in località Isca. L'attività è accessibile a chi ha una preparazione fisica di base (dai 12 ai 70 anni).
I partecipanti vengono dotati di tutta l’attrezzatura necessaria dall’organizzazione: muta, casco, giubbotto salvagente e scarponi. Non è uno sport estremo, ma come tutte le attività outdoor si svolge in ambienti naturali e necessita quindi della giusta preparazione e della assistenza da parte di una guida professionista, uno ogni otto partecipanti. Il programma prevede il ritrovo alle 9:00 in piazza a Sicilì di Morigerati, lo spostamento verso l’oasi con la successiva visita. Alle 11:00 l’inizio dell’attività di torrentismo e alle 13 pranzo a base di prodotti tipici locali nell’area attrezzata del fiume Bussento.
Fino a settembre per raggiungere l’oasi dal golfo di Policastro è possibile prenotare il servizio navetta gratuito che tutti i giorni con più corse al giorno collega Morigerati e Sicilì a Sapri, Villammare, Capitello e Policastro Bussentino.
(Marianna Vallone)


Inserito da Golfonetwork martedì 25 luglio 2017 alle 15:47 commenti(0)  

Caselle in Pittari: Serate in omaggio alla Sagra del Salame

Serate in omaggio alla SAGRA DEL SALAME di Caselle in Pittari
MANIFESTAZIONE PUBBLICA 13-14 Agosto 2017
Piazza olmo,  Caselle in Pittari :
Serate in omaggio alla SAGRA DEL SALAME di Caselle in Pittari
Dichiarazione dell´Assessore Comunale allo Spettacolo, Sig. Gerardo Gallo
L´Assessore Comunale allo Spettacolo di Caselle in Pittari  e´ stato sollecitato da un gruppo di Cittadini Casellesi, al fine di organizzare un evento socio-culturale, per rendere omaggio a quanti hanno ideato, promosso ed organizzato con la  Pro Loco, oltre 30 anni fa, la nota Sagra del Salame, interrotta purtroppo ormai da qualche anno.
L´Assessore Gallo ha tenuto a precisare:
"Sono stato contattato nei mesi scorsi da numerosi cittadini al fine di essere coinvolto per la programmazione di una iniziativa che potesse dare lustro a quanti, ormai oltre 30 anni fa, si sono prodigati nell´ambito della Pro Loco di Caselle in Pittari, nell´organizzazione della nota e prestigiosa Sagra del Salame. La manifestazione della Sagra, ha rappresentato tra gli eventi estivi,  il fiore all´occhiello per la nostra Comunita´, contribuendo di fatto a valorizzare i nostri prodotti tipici  e che ha visto sempre la partecipazione di migliaia di turisti. Dopo 30 edizioni purtroppo si e´ interrotta.
Interessato della questione, mi sono immediatamente reso disponibile a coordinare vari incontri organizzativi e posso finalmente comunicare che nei giorni 13-14 Agosto 2017, in Piazza Olmo, saranno organizzate due serate in cui renderemo omaggio a coloro che si sono impegnati proficuamente nella promozione e organizzazione della Sagra del Salame, considerata giustamente tra le manifestazioni gastronomiche piu´ importanti del nostro comprensorio".
(Ufficio Comunicazione Comune di Caselle in Pittari)

Inserito da Golfonetwork martedì 25 luglio 2017 alle 11:35 commenti(0)  

Torraca On Air: Oscar della Radio 2017 (video)
Torraca...On air: Ricordi, emozioni...e la voce di Simone Bruzzese

Ha riscosso un grande successo di pubblico e di critica la manifestazione «Torraca...On air-Oscar della Radio 2017», svoltasi nel suggestivo centro collinare ad una decina di chilometri da Sapri. Presentata ed organizzata dallo storico speaker radiofonico Tonino Luppino e conclusasi con l´applaudito concerto del cantante saprese Simone Bruzzese, la kermesse ha incassato anche un insperato successo mediatico. Gli Oscar, sono stati consegnati dal primo cittadino, Domenico Bianco a: Radio Potenza Centrale (erano presenti la signora Palmina, moglie dell´indimenticato Nino Postiglione, e il figlio Antonio, direttore dell´ascoltatissima superstation lucana), allo speaker di «Missione Radio» Franco Affilastro e a Gerardo Caputo, titolare di Radio Mpa. Pergamene d´onore sono state consegnate agli speakers delle radio libere Radio Sapri (Angelo Balbi, Pino Tedesco, Franco Guzzo e Vincenzo Folgieri) e Radio Golfo (Mimmo Bianco), e allo storico tecnico-radio di Torraca Michele Caggiano. L´Oscar era un bellissimo piatto, opera dell´artigiano-artista di Policastro Bussentino Mauro Donegà, che ha disegnato un bel microfono anni 50, con alcune note e le diciture ai premiati. Riconoscimenti anche alle web radio Radio Free di Vincenzo Cutolo e Maratea Web Radio del Maestro Franco Rizzo.

Interviste di Tonino Luppino e Francesco Polito ad Antonio Postiglione (Radio Potenza Centrale),
Franco Affilastro (Missione Radio) e Gerardo Caputo (Radio MPA)

www.telearcobaleno1.it


Torraca On Air (Video integrale)
www.telearcobaleno1.it



In ricordo di Nino Postiglione (Villammare, 23 aprile 2011)
Intervista di Tonino Luppino ad Antonio Diomede (presidente Rea)
e a Bonaventura Postiglione fondatore di Radio Potenza Centrale.
Durante il video inserito anche un "Nino Postiglione on the road" per telearcobaleno 1





Fare clic sull'immagine per ingrandire














Inserito da Golfonetwork lunedì 24 luglio 2017 alle 21:02 commenti(2)  

Scario: sabato 29 Luglio «Mare risorsa e salute»



Fare clic sull'immagine per ingrandire

Inserito da Golfonetwork lunedì 24 luglio 2017 alle 19:26 commenti(0)  

Comune di Vibonati: 28 Luglio 2017 convocazione Consiglio Comunale



Fare clic sull'immagine per ingrandire



Fare clic sull'immagine per ingrandire

Inserito da Golfonetwork lunedì 24 luglio 2017 alle 13:52 commenti(0)  

Policastro B.no: sabato 29 Luglio «Galà del Balletto»



Fare clic sull'immagine per ingrandire

Inserito da Golfonetwork lunedì 24 luglio 2017 alle 13:47 commenti(0)  

Vibonati: 25 e 26 luglio il «Tirone delle Eccellenze»

Il 25 e il 26 luglio a Vibonati (Sa) si terrà l'evento il "Tirone delle Eccellenze". Enogastronomia, identità culturali, arte, paesaggio saranno gli ingredienti della manifestazione vibonatese voluta dall'amministrazione comunale e organizzata in collaborazione con alcuni sponsor. "Siamo davvero entusiasti - racconta l'assessore alla Cultura Genny Gerbase - di ospitare una due giorni dedicata interamente alle prelibatezze enogastronomiche del nostro Cilento".
Il Tirone delle Eccellenze è un'occasione unica per promuovere il centro storico di Vibonati e permettere a produttori, ristoratori, operatori del settore, artisti, cultori del food, turisti e appassionati di incontrarsi in un viaggio-percorso che si svilupperà nelle principali piazze del centro storico.
"Attraverso questo eccellente défilé di produzioni agroalimentari e vitivinicole locali - continua l'assessore -  l'amministrazione si propone di far diventare Vibonati un punto di riferimento per gli amanti della tradizione della buona tavola. L'obiettivo precipuo è quello di promuovere la conoscenza dei prodotti nostrani e le capacità di uomini e di imprese del territorio, sì da creare sinergie ed occasioni di incontro e conoscenza reciproca. Il tutto all'insegna dell'innovazione, della genuinità e della qualità delle materie prime".
La due giorni con inizio alle ore 20,30 si svilupperà tra le piazze del centro storico di Vibonati, nella piazza della cultura la presentazione di libri, il 25 luglio 2017 sarà presentato il volume di Luciano Pignataro Le ricette del Cilento - Quinta Edizione -, con Fabio Riccio, giornalista enogastronomico, Giuseppe D'Amico, giornalista e curatore di un testo del volume e Giovanna Voria, ambasciatrice della Dieta Mediterranea.
La sera del 26 luglio 2017 sarà presentato il volume di Enzo Landolfi 158 comuni 258 ricette 358 filmati Salerno una Provincia da gustare con l'autore, il giornalista Enzo Landolfi, ne discuterà il prof. Vincenzo Abramo. Le due presentazioni saranno coordinate dall'assessore alla cultura Genny Gerbase.
Nel centro storico di Vibonati saranno presenti gli stand enogastronomici.
I produttori del vino, nella piazza del vino, con una verticale sul Fiano del Cilento - vino longevo, a cura della Federazione Italiana Sommelier Albergatori e Ristoratori.
I  produttori di olio, nella piazza dell'olio, ed i produttori di mozzarella e formaggi nella piazza del latte.
Vi sarà, inoltre, la pizza fritta cilentana insieme a produttori di birre artigianali.
Nelle piazze, strade e vicoli del centro storico saranno presenti i produttori di eccellenze enogastronomiche del Parco Nazionale del Cilento,Vallo di Diano e Alburni, il tutto allietato da buona musica.
(Comune di Vibonati)



(Foto di Rachele Furiati)

Inserito da Golfonetwork lunedì 24 luglio 2017 alle 12:09 commenti(0)  

Prossimi eventi Comune di Vibonati
Domenica 23 luglio, alle ore 21,00 sul sagrato del santuario di Sant'Antonio Abate, il critico d'arte Vittorio Sgarbi incontrerà il borgo di Vibonati e terrà una Lectio Magistralis sull'arte nel Cilento e in particolare sulle opere pittoriche custodite nelle principali chiese del "Paese dei portali".

* * *

Il 25 e il 26 luglio a Vibonati (SA), si svolgerà l’evento "Tirone delle Eccellenze". Enogastronomia, identità culturali, paesaggio saranno gli ingredienti della manifestazione vibonatese voluta dall’amministrazione comunale e organizzata in collaborazione con la Fisar e le Edizioni dell’Ippogrifo. "Siamo davvero entusiasti – racconta l’assessore alla Cultura Genny Gerbase – di ospitare una due giorni dedicata interamente alle prelibatezze enogastronomiche del nostro Cilento. Il Tirone delle Eccellenze è un’occasione unica per promuovere il centro storico di Vibonati e permettere a produttori, ristoratori, operatori del settore, artisti, cultori del food, turisti e appassionati di incontrarsi in un viaggio-percorso che si svilupperà nelle principali piazze del centro storico”. L’occasione del 25 e 26 luglio 2017 rappresenta il “genius loci” degli usi e costumi ed alimentazione di un tempo, ancora oggi nobilitati nella nostra quotidianità.
Tanti saranno i produttori di eccellenze cilentane e i ristoratori che presenteranno i loro prodotti nelle suggestive location scelte.“Attraverso questo eccellente défilé di produzioni agroalimentari e vitivinicole locali – continua l’assessore - l’amministrazione si propone di far diventare Vibonati un punto di riferimento per gli amanti della tradizione della buona tavola. L’obiettivo precipuo è quello di promuovere la conoscenza dei prodotti nostrani e le capacità di uomini e d'imprese del territorio, sì da creare sinergie ed occasioni di incontro e conoscenza reciproca. Il tutto all’insegna dell’innovazione, della genuinità e della qualità delle materie prime”.
L’inizio del percorso enogastromico, culturale ed artistico è previsto per le ore 20,30 e toccherà le principali e caratterische piazzette del borgo, partendo da piazza S.S. Annunziata. Martedi 25 luglio, alle ore 21,00 sarà presentato, sul sagrato del Santuario di Sant’Antonio Abate, il libro di Luciano Pignataro “Le ricette del Cilento” e a seguire balli e canti popolari con i “NamaRaCundu”; mercoledi 26 luglio, alle ore 21,00, sempre sul sagrato del Santuario, incontro con l’autore Enzo Landolfi, che presenterà il suo libro “158, Salerno, una provincia da gustare”, a seguire serata musicale con “Piccola Orchestra Italiana”.

* * *

L’assessorato alla Cultura del Comune di Vibonati organizza la II edizione del concorso di pittura estemporanea “en plein air”, “Ruve in Art”, che si svolgerà, interamente, nella giornata del 5 agosto 2017, nell’antico Borgo di Vibonati, caratterizzato da erte e strette gradinate, chiamate “Ruve”, che conducono al suo centro storico. Il concorso è aperto a tutti gli amanti della pittura e prevede la creazione di un’opera pittorica da realizzarsi dalle 08,00 alle 20,00 di sabato 5 Agosto, in ogni angolo del centro storico del borgo. “Ruve in Art”, l’evento che colorerà d’arte il meraviglioso centro collinare del Golfo di Policastro, è finalizzato alla promozione degli artisti che vi prenderanno parte e alla conoscenza e alla valorizzazione di Vibonati, favorendo non solo la partecipazione attiva degli artisti, ma anche dei cittadini vibonatesi, che verranno coinvolti dal punto di vita emozionale e che potranno guardare il loro paese “con occhi diversi”. La giornata avrà inizio intorno alle ore 08,00, presso l’area parcheggi di via Roma, dove si procederà alla timbratura delle tele e alle ultime iscrizioni. La premiazione è prevista per le ore 21,00 della stessa sera. Una guria di qualità decreterà i tre vincitori: il primo classificato riceverà un premio in denaro di euro 400, il secondo di euro 200, il terzo di euro 100. L’iscrizione all’estemporanea di pittura si potrà effettuare anche, in loco, dalle 08,00 alle 12,00 del 5 agosto 2017, ma è preferibile inviare, in anticipo, la propria adesione, tramite e-mail a : assessoregerbase@gmail.com. Il regolamento ed il modulo di iscrizione sono scaricabili dal sito internet del Comune di Vibonati: www.comune.vibonati.salerno.it, sul gruppo Fb: Ruve in Art e sulla pagina Fb: Comune di Vibonati
(Comune di Vibonati)



Fare clic sull'immagine per ingrandire




Fare clic sull'immagine per ingrandire





Fare clic sull'immagine per ingrandire


Inserito da Golfonetwork domenica 23 luglio 2017 alle 09:23 commenti(0)  

Sapri, Emergenza Sangue 2017: vieni a donare



Fare clic sull'immagine per ingrandire

Inserito da Golfonetwork domenica 23 luglio 2017 alle 09:08 commenti(0)  

Golfo di Policastro e Cilento: attenzione alle banconote false

Golfo di Policastro- Con l'arrivo della bella stagione, importati da territori al di fuori del Cilento e Golfo di Policastro, arrivano oltre ai turisti e i bagnanti anche diverse problematiche. Una di queste è la spendita di banconote false da parte di persone, sconosciute in zona che, mescolandosi ai turisti, cercano di "rifilare" ai residenti e commercianti del luogo banconote contraffatte. Solo qualche settimana fa numerosi casi erano stati segnalati nella zona di Agropoli, dove i Carabinieri erano riusciti ad individuare alcuni giovani, già noti alle forze dell'ordine, in possesso di 2.000 euro di banconote false con taglio da 50 pronte per essere spacciate. Oggi alcune segnalazioni giungono anche dal Golfo di Policastro dove, alcuni cittadini del Golfo, si sono visti rifilare banconote false con taglio da 20 euro. E' questo un fenomeno annuale ricorrente che si presenta ogni estate e varia di intensità, pertanto invitiamo i cittadini e gli operatori commerciali (in modo particolare gestori e proprietari di campeggi, lidi, bar, ristoranti, supermercati ecc.) a prestare la massima attenzione e controllare bene le banconote e monete.

Inserito da Golfonetwork venerdì 21 luglio 2017 alle 14:12 commenti(1)  

© Riproduzione riservata

Vedi le altre news
Archivio news 2013-2014
Archivio news 2011-2012
Archivio news 2008-2011
Archivio news 2002-2008



© 2017 Golfonetwork
Per non darvi mai meno del massimo.
Chi Siamo Privacy policy Segnala Golfonetwork.it ad un tuo amico/amica