NAVIGHI A 56k ?
Golfonetwork - IL PORTALE DEL GOLFO DI POLICASTRO (Salerno)

Golfonetwork su twitter Imposta Golfonetwork come pagina iniziale Aggiungi Golfonetwork ai preferiti Segnala Golfonetwork ad un amico o ad un'amica 
 Sei in: Home » comunicati

 






Notizie Flash (25/2/2020)

Capaccio/Paestum- Sigillato dai Carabinieri centro odontoiatrico abusivo sito in via Magna Graecia, denunciate due persone.

Polla- Coronavirus: uomo torna dal Lodigiano con la febbre, disposta la quarantena per l'intero nucleo familiare.

Agropoli- Coronavirus: annullati campionati regionali di corsa campestre.

Meteo- Da domani vento forte e mare agitato.

Roccagloriosa- Coronavirus: una persona rientra dalla zona rossa, emessa Ordinanza comunale a tutela della salute pubblica.

Sapri- Coronavirus: annullate le manifestazioni del Carnevale 2020 previste per oggi.

Agropoli- Bimbo muore soffocato dal cordone ombelicale in una clinica: madre venticinquenne (di Pisciotta) ed i familiari presentano denuncia ai Carabinieri. Il corpo del piccolo è a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.

Sanza- In fiamme abitazione adibita ad agriturismo: incendio domato dai Vigili del Fuoco, ingenti i danni.

Coronavirus- Famiglie in quarantena a Castelnuovo Cilento e  Sant'Angelo a Fasanella.

Coronavirus- Turismo in crisi: Confesercenti Campania chiede stato di calamità.

Sarno- Lite tra condomini degenera in un accoltellamento. E' accaduto durante il pomeriggio in un palazzo nei pressi della stazione ferroviaria.


Inserito da Golfonetwork martedì 25 febbraio 2020 alle 13:55 commenti(0) -

Roscigno Vecchia-Corleto Monforte: 7 e 8 Marzo «Girls on Fire»
FESTA DELLA DONNA dal pomeriggio del 7 marzo fino all’8, fra Roscigno Vecchia e Corleto Monforte arte, letteratura e musica tutta al femminile con lo spettacolo “Per voce sola: storie di donne e identità”, la mostra “La figura femminile nei tarocchi” e un DJ Set tutto al femminile.
In occasione della Giornata internazionale della donna, un nuovo evento promosso dall’associazione Radici & Cultura, dopo il riscontro di pubblico della presentazione di “Soul to soul”, libro del giornalista e conduttore Rai Alberto Castelli.
«Per noi di Radici & Cultura la presentazione del libro “Soul to soul” di Alberto Castelli, il 2 febbraio, è stata un successo inaspettato! L’evento ha richiamato l’attenzione di un vasto e vario pubblico, oltre che un interesse diffuso da parte della stampa. È una grande soddisfazione, per noi dell’associazione, perché finalmente sentiamo di muoverci nella giusta direzione, ovvero quella di far rivivere i siti Unesco e di interesse turistico e culturale del Cilento e Alburni, attraverso musica e arte, dando ad essi un’anima che li faccia rivivere. Siamo molto contenti del fatto che lo stesso autore sia rimasto piacevolmente colpito dai nostri territori: anche per lui è stata una sorpresa il fatto di avere un grandissimo richiamo in un territorio da sempre difficile, specie per la mancanza di arterie stradali, cosa che rende complicato lo spostamento da un sito all’altro».
Il 7 marzo, dal pomeriggio fino a oltre mezzanotte, quindi, un appuntamento tutto al femminile, aspettando la Festa della donna.
Si parte da Roscigno Vecchia (SA), presso Casa Passarella, alle ore 16:30, con lo spettacolo “Per voce sola: storie di donne e identità”. Lo spettacolo, che miscela reading e musiche legate all’arteterapia, è ideato e interpretato da Francesca Schiavo Rappo (scrittrice con alle spalle già due pubblicazioni, “La compagnia della Tèpa” e “Il primo uomo del nuovo mondo”) e dalla pittrice, musicista e arteterapeuta Ilenia Vertullo, le quali, insieme, formano il progetto InDuo.
In contemporanea, oltre all’aperitivo offerto dai ragazzi dell’associazione, la mostra “La figura femminile nei tarocchi”, a cura di Viviana Vitelli, artista e artigiana di lampade e orecchini di mare.
L’evento si sposterà, poi, in serata, a Corleto Monforte, per un DJ Set curato da sole DJ donne.
«Come associazione, con questo evento abbiamo voluto sottolineare l’importanza delle donne nell’arte e nella musica. Vi aspettiamo numerosi, per elogiare il lato femminile del mondo!».
(M.Qalt)



Fare clic sull'immagine per ingrandire


Inserito da Golfonetwork martedì 25 febbraio 2020 alle 13:41 commenti(0) -

Allerta Coronavirus, Jomi Salerno–Alì Mestrino rinviata a data da destinarsi

Le misure per la prevenzione si abbattono sul mondo sportivo ed anche la pallamano si ferma. Dopo un weekend di Coppa Italia intenso a Siena, dove già si susseguivano le voci riferite ai casi di COVID-19 in Italia, è arrivata l’ufficialità. La Federazione Italiana Giuoco Handball ha disposto la sospensione di tutte le attività agonistiche di qualsiasi campionato nelle gare ove siano presenti squadre provenienti da Piemonte, Liguria, Lombardia, Veneto, Friuli V.G., Alto Adige, Trentino, Emilia Romagna fino a domenica 1 marzo compresa. La Jomi Salerno, dunque, non scenderà in campo sabato (29 febbraio) quando era in programma alla Palestra Caporale Maggiore Palumbo il match contro l'Alì Mestrino. Nei prossimi giorni sarà comunicata dalla Figh la data del recupero contro le venete. Intanto si gode il successo in Coppa Italia, gli allenamenti riprenderanno nella giornata di mercoledì (26 febbraio). Coach Laura Avram ha concesso due meritati giorni di riposo a capitan Napoletano e compagne dopo il prestigioso trofeo conquistato al Pala Estra di Siena. “La sosta forzata – afferma il tecnico della compagine salernitana, Laura Avram – mi consente di concedere qualche giorno in più di riposo alle ragazze, l'occasione per gestire in maniera diversa il gruppo e di recuperare dal punto di vista fisico. Continueremo ad allenarci, ci avviciniamo alla fase finale della stagione, ci attendono tre gare molto importanti e non abbiamo nessuna intenzione di farci trovare impreparati. Con l'intero staff lavoreremo al massimo e punteremo molto sulla preparazione atletica. Non bisogna dimenticare, infatti, che nella Seconda Fase del campionato ci saranno dei turni molto ravvicinati”. Il tecnico della Jomi Salerno si sofferma poi sulla vittoria in Coppa Italia, il suo primo trofeo da allenatrice... “Sono davvero molto felice. La società mi ha dato in mano un roster di tutto rispetto, una squadra valida e con grande voglia di lavorare. Tocca a me mettere in evidenza le grandi qualità del roster e di sfruttare nel migliore dei modi le potenzialità di ogni singola atleta. A Siena sono state brave tutte, sono felice per come è andata, sono convinta che continuando su questa strada, con spirito di gruppo ed unione d'intenti ci toglieremo tante altre soddisfazioni”. 
(Pdo Salerno)


Inserito da Golfonetwork martedì 25 febbraio 2020 alle 13:34 commenti(0) -

Coronavirus: nessun caso nella provincia di Salerno

Coronavirus - Nessun caso nella provincia, Comitato compatto sulla prevenzione in Prefettura

Il Presidente della Provincia di Salerno ieri ha partecipato alla riunione del Comitato provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica convocata presso la Prefettura di Salerno per discutere della situazione Coronavirus in provincia di Salerno. Insieme al Prefetto di Salerno, Francesco Russo, e al Presidente della Provincia, Michele Strianese, erano presenti il Direttore Generale dell’Asl di Salerno, Mario Iervolino, il Commissario dell’A.O.U. Ruggi di Salerno, Vincenzo D’Amato, il Questore di Salerno, Maurizio Ficarra con i rappresentanti di Carabinieri, Finanza, Capitaneria di Porto e i Sindaci dei comuni sedi di presidi ospedalieri. Per cui erano presenti i Sindaci di Salerno, Cava de’ Tirreni, Eboli, Nocera Superiore, Nocera Inferiore e Battipaglia, oltre ai presidenti dell’Ordine dei medici e farmacisti della provincia di Salerno.
“Partiamo innanzitutto dalla fondamentale considerazione che nella nostra provincia non c’è alcuna emergenza - afferma il Presidente della Provincia, Michele Strianese - In tutto il nostro territorio provinciale e in quello regionale non si registra nessun caso di Covid 2019. Ma stiamo seguendo comunque con massima attenzione l'evoluzione della situazione per mettere in campo azioni precise e concrete per la sicurezza delle comunità. La convocazione del Prefetto di Salerno del Comitato provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica ha lo scopo infatti di lavorare in maniera unitaria sulla prevenzione.
È necessario che i nostri cittadini sentano la nostra vicinanza in questo momento difficile per tutta l’Italia, nessuno deve sentirsi abbandonato, ma seguito in ogni passaggio. Ogni Ente deve fare quanto di propria competenza in sintonia con le altre Istituzioni interessate. C’è bisogno di unitarietà per cui le iniziative dei sindaci dovranno collocarsi all’interno delle linee guida nazionali e regionali in maniera omogenea. Entro oggi usciranno le linee guida della Regione Campania a cui quindi ci atterremo tutti.
Voglio tranquillizzare dunque i nostri cittadini, e accolgo in pieno le indicazioni del Prefetto di Salerno che ha invitato tutti noi non solo ad armonizzare gli interventi, ma anche e soprattutto a intervenire con una linea di discrimine precisa. Per evitare il caos, per evitare allarmismi, di cui le nostre comunità non hanno bisogno, è importante intervenire con proporzionalità e adeguatezza in quella che è la nostra realtà, focalizzando l’attenzione alle procedure che i cittadini devono seguire, perchè siano le più semplici e lineari possibili per esempio.
Mi rivolgo alla cittadinanza perché non si lasci prendere da notizie false e allarmistiche, siamo al vostro fianco e stiamo lavorando per prevenire qualsiasi emergenza. A conclusione dei lavori ieri abbiamo deciso di rendere il tavolo permanente per cui il Comitato provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica su Covid 2019 si riunirà di nuovo il 26 febbraio in Prefettura, alle ore 10.00.”
(Maria Rosaria Greco)



Inserito da Golfonetwork martedì 25 febbraio 2020 alle 13:33 commenti(0) -

Notizie Flash (24/2/2020)

Buonabitacolo- Diverse persone rientrano dal Nord Italia: consegnate 13 comunicazioni di quarantena (durata 14 giorni) a firma del Sindaco Giancarlo Guercio.

Sapri- Due donne rientrano dalla Lombardia (zona nei pressi del focolaio principale del Coronavirus) con sintomi di raffreddamento: il Sindaco di Sapri Antonio Gentile dispone, in via precauzionale, la quarantena per 14 giorni.

Golfo di Policastro- Scossa di terremoto di magnitudo 4.3 ad una profondità di 10 Km con epicentro a Rende (Cs) avvertita a Sapri e in altri comuni del Golfo di Policastro. L'evento si è verificato alle ore 17:02:58.

Celle di Bulgheria- Coronavirus: due persone rientrate dal Nord Italia in quarantena a scopo precauzionale.

Salerno/Pontecagnano- Aeroporto Costa d'Amalfi: Tar Salerno blocca i lavori, accolto il ricorso dei residenti.

Roscigno- Coronavirus: 5.000 euro di multa per chi rientra dal Nord senza avvisare le autorità.

Sarno- Coronavirus: sindaco dispone la chiusura delle scuole fino al 29 febbraio 2020.

Vallo della Lucania- Persona brutalmente aggredita da diverse persone armate di bastoni. E' accaduto in Piazza Vittorio Emanuele. Nel deprecabile episodio risultano coinvolti uomini e donne.

Amalfi- Ritrovati due escursionisti dispersi da domenica nella Valle delle Ferriere.


Inserito da Golfonetwork lunedì 24 febbraio 2020 alle 19:21 commenti(0) -

Scafati:dimissioni di Alfonso Fantasia, il commento di Vincenzo D´Aragona

Dimissioni di Alfonso Fantasia, il commento di Vincenzo D’Aragona: «Il sindaco di Scafati ora dia un segnale e scelga un assessore vicino ai problemi del commercio»
«Ora il sindaco scelga una persona che conosce bene i problemi dei commercianti». Lo afferma Vincenzo D’Aragona, presidente dell’Acsc – Scafati Cresce, in riferimento alle dimissioni di Alfonso Fantasia, che ha lasciato dopo pochi mesi la sua carica di assessore con delega al commercio. «Ringraziamo Fantasia per il suo operato – aggiunge D’Aragona – Adesso però è il momento di voltare pagina e chiediamo al primo cittadino di Scafati, Cristoforo Salvati, di dare un segnale molto chiaro. C’è la necessità di scegliere una persona che sia vicina alle attività produttive e abbia idee per il rilancio di un settore in profonda crisi. Ci auguriamo che il prossimo sia un delegato ben a conoscenza del commercio e abbia la consapevolezza del momento difficile che sta vivendo la città. Da parte nostra restiamo aperti al dialogo per risolvere, insieme al prossimo assessore, i problemi che affliggono la nostra categoria».
(Domenico Gramazio)


Vincenzo D'Aragona


Inserito da Golfonetwork lunedì 24 febbraio 2020 alle 18:46 commenti(0) -

Coronavirus: Provincia di Salerno, Strianese in Prefettura

Coronavirus - Strianese in Prefettura per il Comitato provinciale ordine pubblico e sicurezza
La Provincia di Salerno sta seguendo con massima attenzione l'evoluzione della situazione Coronavirus, impegnandosi ad assumere ogni iniziativa di pubblica utilità ed ogni provvedimento di propria competenza nel rigoroso rispetto di ordinanze e protocolli diramati dalle istituzioni nazionali e regionali.
"Alle 17,00 di oggi pomeriggio - dichiara il Presidente della Provincia, Michele Strianese - ho partecipato alla riunione del Comitato Provinciale Ordine Pubblico e Sicurezza convocata in Prefettura per recepire le indicazioni che saranno assunte nel corso degli incontri che il Presidente della Regione Campania sta svolgendo con i vertici sanitari e la Protezione Civile. Voglio tranquillizzare tutti i nostri cittadini quindi, il nostro territorio non presenta casi di contagio, e comunque ci stiamo muovendo con assoluta attenzione. Per questo invito tutti alla collaborazione, evitando di dare ascolto a notizie false e allarmistiche. Sicuramente è bene affidarsi solo alle comunicazioni pubblicate sui siti ufficiali istituzionali."
(Maria Rosaria Greco)


Inserito da Golfonetwork lunedì 24 febbraio 2020 alle 18:40 commenti(0) -

Forum Giovanile Torchiara: «Cilentiadi 2020»

Il forum giovanile di Torchiara presenta "Cilentiadi" Torchiara 2020", prima edizione delle olimpiadi dello sport del Cilento, che si terranno dall'11 giugno nello stadio comunale a Torchiara.
Aperte le iscrizioni, così come comunicato dal video promozionale visibile sui profili social (dalle 13.30) di @forumgiovanileditorchiara (Facebook) e @cilentiadi (Instagram).
Alla competizione potranno partecipare i Team (max 60 atleti)  che rappresenteranno il comune di appartenenza situato nel territorio cilentano.
Gli atleti in gara devono essere residenti nel comune per cui gareggiano (la data di residenza deve essere antecedente al giorno di apertura dei giochi), e si sfideranno nei seguenti sport:
Calcio a 6, BeachVolley3vs, Basket 3vs3, Ciclismo (Cronoscalata), Atletica (Staffetta), Gara podistica, Calcio Biliardo Umano, Tennis Tavolo (Ping Pong) , Videogames, Boxe e Arti Marziali miste, Tornei Giornalieri per bambini, Calcio balilla.
All'interno del campo sportivo l'organizzazione adibirà un vero e proprio villaggio, dove ogni giorno avverranno le competizioni, con l'obiettivo chiave di unire i comuni del Cilento valorizzando la Partecipazione, rispetto, amicizia e lealtà.
I giovani sono al centro del progetto considerato che il Forum di Torchiara ha istituito un comitato organizzativo formato da tanti UNDER 30 del Cilento, puntando inoltre sulla forte collaborazione dei Forum limitrofi.
A Carlo Del Verme affidata la direzione generale dell'evento con un team di oltre 50 giovani,  i seguenti responsabili in ogni settore: Angelo Monaco, Guido Veltre, Gabriele Panariello, Francesco Zanella, Nicola Volpe, Francesco Inverso, Francesco Guerra, Antonio Carpinelli, Adriano Guida,  Andrea Sorrentino. Scopo chiave del comitato è favorire la partecipazione e la socializzazione dei ragazzi cilentani, intercettandoli attraverso questo evento con modalità innovative e creative.
Tanti premi in beneficenza per sensibilizzare ulteriormente la popolazione e i partecipanti.
Prevista inoltre la presenza di numerosi testimonial del panorama sportivo, che si alterneranno tra la cerimonia inaugurale e la conferenza di presentazione.
Per iscrivere il/la proprio/a squadra/comune o per info sul regolamento generale contattare:
Angelo (Resp.competizione)  331 88 05 921 o su Messenger (Facebook e Instagram) i canali ufficiali Forum Giovanile di Torchiara e Cilentiadi o alla mail forumgiovanileditorchiara@gmail.com
Il Presidente Guido Veltre
(Forum Giovanile Torchiara)



Inserito da golfonetwork lunedì 24 febbraio 2020 alle 13:30 commenti(0) -

Sport: festa Jomi, la Coppa Italia torna a Salerno

La Jomi Salerno batte il Cassano Magnago con il risultato finale di 29 a 23 e porta nuovamente a casa la Coppa Italia. Capitan Napoletano e compagne vincono per la sesta volta (settima per la città di Salerno) la manifestazione tricolore. Festa grande anche per coach Avram che conquista il suo primo successo da allenatrice della formazione salernitana. La cronaca: Le due formazioni partono subito forte e si affrontano a viso aperto. Al 5' Jomi Salerno e Cassano Magnago sono sul 2 a 2. Pian piano però capitan Napoletano e compagne si sciolgono ed al 10' minuto sono avanti con il risultato di cinque a due. La formazione allenata da Laura Avram allunga ancora ed al 13' è avanti con il punteggio di 7 – 3. Cassano si sveglia a metà ripresa, Del Balzo e compagne iniziano a giocare ed accorciano le distanze (7 – 6 al 17'). La Jomi Salerno grazie anche alle reti della solita Gomez riprende la marcia ed al 21' è avanti con il punteggio di 10 – 8. Il sette allenato da Bellotti prova in qualche modo a tenere testa alle avversarie, al 25' capitan Napoletano e compagne sono avanti con il punteggio di 12 – 9. Nei minuti conclusivi del primo tempo sale in cattedra il portiere Nadia Bordon che con un paio di interventi importanti nega la gioia della rete alle lombarde. Il primo tempo si chiude con il risultato di 14 – 9 in favore della Jomi Salerno. Nel secondo tempo la formazione allenata da coach Laura Avram continua a premere il piede sull'acceleratore. Al 5' le salernitane sono avanti con il punteggio di 17 – 12. Al 10' sono sempre capitan Napoletano e compagne a tenere in mano il pallino del gioco (19 – 14). Il portiere Elisa Ferrari, mandata in campo al posto di Bordon, si prende la scena e con alcuni interventi importanti nega la gioia della rete alle avversarie. Al 14' la Jomi Salerno è avanti con il punteggio di 22 – 14. Al 23' le campane sono ancora avanti, il tabellone recita 28 – 19. Cassano prova in qualche modo a rientrare in gara ma il sette allenato da coach Avram è attento in difesa e concede davvero poco alle avversarie. A meno di due minuti dal suono finale della sirena capitan Napoletano e compagne sono avanti con il punteggio di 29 a 22. Il match si chiude con il punteggio di 29 a 23, capitan Napoletano e compagne possono far festa, la Jomi Salerno vince la Coppa Italia.
(Pdo Salerno)

Jomi Salerno – Cassano Magnago 29 – 23 (primo tempo: 14 – 9)

Jomi Salerno: Ferrari, Trombetta 2, Dalla Costa 5, Gomez 8, Fabbo 2, Di Giugno, Manojlovic, Napoletano 3, Bordon, Stettler 4, Bassanese 1, Landri 4. Allenatore: Laura Avram

Cassano Magnago: Milosevic, Del Balzo 3, Montoli 3, Clerici 1, Jovovic 1, Cobianchi 7, Piatti, Pinzani, Laita, Zanellini, Brogi 1, Ponti 1, Canziani 3, Barbosu 3, Romualdi. Allenatore: Matteo Bellotti

Arbitri: Carrino – Pellegrino



Inserito da golfonetwork lunedì 24 febbraio 2020 alle 13:21 commenti(0) -

Comunicato stampa Università degli studi di Salerno

AVVISO
L'Università degli Studi di Salerno sta seguendo con la massima attenzione l'evolversi della situazione relativa alla diffusione del Coronavirus Covid 19 in Italia. Sono già in atto una serie di incontri tecnici per la ulteriore messa a punto delle misure idonee alla sicurezza e alla salute della comunità accademica. L'Ateneo è pronto ad adottare qualsiasi altra iniziativa di concerto con le Autorità di governo locali, regionali e nazionali. 
(Università degli studi di Salerno)



Inserito da golfonetwork lunedì 24 febbraio 2020 alle 13:21 commenti(0) -

© Riproduzione riservata

Archivio news
Archivio news 2015-2017
Archivio news 2014
Archivio news 2013
Archivio news 2011-2013
Archivio news 2008-2011


© 2020 Golfonetwork
Per non darvi mai meno del massimo.
Chi Siamo Privacy policy Segnala Golfonetwork.it ad un tuo amico/amica