NAVIGHI A 56k ?
Golfonetwork - IL PORTALE DEL GOLFO DI POLICASTRO (Salerno)

Golfonetwork su twitter Imposta Golfonetwork come pagina iniziale Aggiungi Golfonetwork ai preferiti Segnala Golfonetwork ad un amico o ad un'amica 
 Sei in: Home » comunicati

 






Notizie Flash (25/1/2022)

Montesano sulla Marcellana- Ritrovato in un casolare il corpo carbonizzato di un sessantacinquenne (Felice Lauria). Si tratta di un uomo originario di Moliterno (Pz). Indagano i Carabinieri, disposta l'autopsia.

San Giovanni a Piro- Covid-19: morto un uomo di 34 anni (N.C.) risultato positivo al virus e con gravi patologie pregresse. Il decesso è avvenuto presso il Covid Hospital di Agropoli.

Salerno- Celebrati oggi i funerali del Deputato (già Senatore della Repubblica) Vincenzo Fasano.

Salerno- Incidente stradale durante il pomeriggio in via Generale Clark: auto si ribalta, conducente trasportato all'ospedale per le necessarie cure.

Casalbuono- Operaio sessantenne accusa un malore mentre lavora su un'impalcatura: salvato dai Vigili del Fuoco e dal personale medico del servizio 118. E' accaduto questa mattina.

Fonte di Roccadaspide- Tentata rapina a mano armata in una tabaccheria-market. La titolare si ribella urlando e i malviventi fuggono via. Sull'episodio indagano i Carabinieri.

Salerno- Ottantenne si suicida lanciandosi nel vuoto dal viadotto Olivieri che collega Salerno con Vietri sul Mare. L'uomo, durante la caduta, dopo essere finito contro la parete rocciosa, ha terminato il suo terribile volo sull'asfalto del viadotto Gatto ed è morto sul colpo. E' accaduto oggi alle ore 13 circa.

Salerno- Arrestato spacciatrice di droga di 27 anni.

Scalea (Cs)- Ragazza di 29 anni (C. G.) cade dal balcone della sua abitazione domenica scorsa. Trasportata in condizioni disperate nel reparto di rianimazione dell'ospedale di Cosenza è purtroppo deceduta oggi.

Casoria (Na)- Uomo di 88 anni va a prendere il gelato senza Green Pass: punta una pistola contro il vigilante che glielo chiede.


Inserito da golfonetwork martedì 25 gennaio 2022 alle 19:46 commenti(0) -

SS18 Var Cilentana Cuccaro Vetere: comunicato Anas

CAMPANIA, ANAS: PER INTERVENTI DI MANUTENZIONE, CHIUSA PER DUE NOTTI LA GALLERIA ‘SAN VITO’ LUNGO LA STRADA STATALE 18/VAR “CILENTANA” A CUCCARO VETERE (SA)
- l’interdizione al transito sarà attiva tra gli svincoli di Ceraso e Futani, tra il 27 ed il 29 gennaio (tra le 22.00 e le 6.00 del giorno successivo)
- circolazione deviata in loco lungo percorsi alternativi

Napoli, 25 gennaio 2022
Lungo la strada statale 18/VAR “Cilentana”, a partire da giovedì 27 e fino a sabato 29 gennaio (ore 6.00 del mattino) sarà chiusa al transito – in esclusivo orario notturno – la galleria ‘San Vito’, situata nel territorio comunale di Cuccaro Vetere (SA).
Nel dettaglio, l’interdizione al transito sarà attiva tra il km 139,760 ed il km 147,085 (tra gli svincoli di Ceraso e Futani), esclusivamente nella fascia oraria compresa tra le 22.00 e le 6.00 del giorno successivo.
Durante la chiusura della galleria, la circolazione verrà deviata lungo percorsi alternativi indicati in loco mediante apposita segnaletica, ad eccezione dei veicoli diretti a Ceraso che potranno proseguire sulla SS18/VAR “Cilentana” fino al km 139,760 (svincolo di Ceraso), che resterà aperto solo in direzione da e per Salerno e dei veicoli diretti a Futani che potranno proseguire sulla SS18/VAR “Cilentana” fino al km 147,085 (svincolo di Futani) che resterà aperto solo in direzione da e per Sapri.
Resterà chiuso, invece, per tutte le direzioni lo svincolo di Cuccaro Vetere al km 145,600.
All’approssimarsi delle aree di cantiere vigerà il divieto di sorpasso ed il limite di velocità di 30 km/h.
Anas, società del Gruppo FS Italiane, ricorda che quando guidi, Guida e Basta! No distrazioni, no alcol, no droga per la tua sicurezza e quella degli altri.
(Chiara Biggi)


Inserito da Golfonetwork martedì 25 gennaio 2022 alle 19:09 commenti(0) -

Carcere Salerno, Lega Campania: Vicini ai baschi blu

Carcere Salerno, Lega Campania: "Vicini ai baschi blu. A Salerno una situazione insostenibile".

Napoli, 25 gennaio 2022 - "Solidarietà agli agenti della Polizia penitenziaria in forze alla struttura Circondariale di Salerno. Purtroppo, nonostante le numerose sollecitazioni, persistono notevoli disagi per  gli operatori di Polizia: scarse dotazioni di difesa, unità organiche insufficienti alla copertura dei turni, mancanza di un ufficiale di comando effettivo in pianta stabile. Presenteremo atti ispettivi idonei alla definizione della situazione attuale e chiederemo interventi concreti all'Amministrazione. Pronti a fare la nostra parte in difesa delle donne e degli uomini in divisa del carcere di Salerno". Così una nota della segreteria regionale della Lega in Campania.
(Giancarlo Borriello - Lega Campania - Il Portavoce)


Inserito da Golfonetwork martedì 25 gennaio 2022 alle 19:06 commenti(0) -

Ricollocazione lavoratori «La Fabbrica»,chiesto incontro a Comune e società

Ricollocazione lavoratori “La Fabbrica”, chiesto un incontro a Comune e società: «Operai da mesi senza stipendio, non possiamo più attendere»
Un incontro urgente per la ricollocazione dei lavoratori de “La Fabbrica”. E’ quanto chiedono le organizzazioni sindacali con una lettera inoltrata al sindaco di Salerno, all’assessore alle Attività produttive, all’amministratore delegato de “La Fabbrica” e alle amministrazioni delle aziende appaltanti, Copas Service Srl e Titanus Security Service Srl. «Registriamo un grave stato di tensione sociale dei lavoratori impiegati nel servizio di pulizie e vigilanza presso il centro commerciale, ora chiuso, con le società che sembrano scomparse. La pratica di cassa integrazione è stata approvata fino al 31 dicembre scorso – è quanto denunciano Angelo Rispoli, segretario provinciale della Fiadel, e Gennaro Scarano, segretario Uil – Questi dipendenti, ormai da mesi senza stipendio e senza futuro occupazionale, chiedono alle parti in indirizzo di dar vita ad un confronto sul futuro di detta attività». Ieri sera si è tenuta una riunione unitaria presso la sede della Fiadel Salerno. L’ultimo faccia a faccia, insieme ai soggetti coinvolti, si tenne a luglio dello scorso anno. Per Rispoli, il tavolo non può più essere rinviato: «Siamo vicini alle maestranze che attendono una schiarita e già da troppo tempo devono convivere con l’incertezza. Lanciamo un appello al sindaco Enzo Napoli e all’assessore Alessandro Ferrara, ricordando il patto con Lettieri per la riconversione dell’area e la  tutela dei dipendenti all’epoca dell’amministrazione De Luca».
(Csa Fiadel Salerno)


Inserito da Golfonetwork martedì 25 gennaio 2022 alle 13:35 commenti(0) -

Clima, il PNCVDA punta all´efficientamento energetico

Clima, il Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano e Alburni punta all’efficientamento energetico. Pellegrino: “Approvati e finanziati progetti per oltre 5 milioni di euro”
“Avranno inizio a breve gli  interventi previsti per l’efficientamento energetico degli edifici pubblici del Territorio,  per un ammontare complessivo di circa 5,3 milioni di euro. In un lungo e articolato elenco di progetti già approvati e finanziati si concretizza l’impegno contro i cambiamenti climatici del Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano e Alburni”. Lo ha reso noto il Presidente Tommaso Pellegrino.
I lavori, oltre l’Acquario Virtuale di Villa Matarazzo di Santa Maria di Castellabate e la sede centrale di Palazzo Mainenti di Vallo della Lucania, di proprietà dell’Ente Parco, riguarderanno gli istituti scolastici dei Comuni che si sono candidati in seguito alla pubblicazione di una manifestazione di interesse: Sicignano degli Alburni, Laurino, Felitto, Casalbuono, Sassano, Polla, San Giovanni a Piro, Cuccaro Vetere, Montano Antilia, Sanza e Alfano. Inoltre, sono previsti anche interventi su alcune caserme dei Carabinieri Forestali quali quelle di Petina, Laureana e di Montesano sulla Marcellana.
Nell’ambito delle altre azioni previste sono da segnalare la realizzazione di due importanti piste ciclabili e alcuni interventi di mitigazione del rischio idrogeologico come quello che verrà realizzato nella Pineta di Palinuro.
“Gli sforzi dell’Ente Parco – ha precisato Pellegrino – sono da sempre rivolti verso la piena adozione delle energie rinnovabili a basso impatto ambientale con il conseguente progressivo abbandono delle energie da combustibili fossili o idrocarburi. L’Area protetta e i comuni limitrofi devono aspirare ad autonomia energetica che sia il trionfo delle energie rinnovabili respingendo l’idea di realizzare nuovi e anacronistici impianti di sfruttamento petrolifero”, ha concluso il Presidente Pellegrino.
(Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni)


Inserito da Golfonetwork martedì 25 gennaio 2022 alle 13:32 commenti(0) -

Sport: Serie A2, la Genea Lanzara chiude il girone di andata

SERIE A2, LA GENEA LANZARA CHIUDE IL GIRONE DI ANDATA: SFIDA OSTICA IN QUEL DI PALERMO
Archiviata in maniera notevole la gara interna contro l’ Aetna Mascalucia, i salernitani di coach Manojlovic sono attesi da due sfide complicate in terra sicula.
La Genea Lanzara, difatti, a cavallo del giro di boa stagionale, affronterà dapprima il Palermo nell’ultima gara del girone di andata e, poi, il Ragusa nel match che aprirà il girone di ritorno.
Due partite importanti anche ai fini della classifica e che potrebbero dare già indicazioni importanti nella rincorsa alla corazzata Fondi.
Difatti, entrambe le compagini sicule sono distanti solo due punti dai salernitani con una gara in meno, dunque virtualmente e potenzialmente appaiati in graduatoria. Questo scenario facilmente evidenzia il peso dei due incontri, ai quali i rossoblu arrivano galvanizzati da cinque successi consecutivi.
La prima avversaria sarà la Pallamano Palermo. La squadra allenata da coach Ninni Aragona ha disputato un bellissimo girone di andata, incappando in casa della capolista Fondi e compiendo un solo passo falso nell’ultimo incontro disputato, tra le mura amiche, contro Il Giovinetto. Nel mezzo sei successi che, di settimana in settimana, hanno fatto volare i siciliani ai primi posti della graduatoria.
“Ci aspetta una trasferta davvero complicata – dichiara Domenico Sica, presidente della Genea Lanzara – siamo consapevoli dell’importanza di questa gara e, al contempo, consci della quadratura della squadra sicula, ben messa in campo dal tecnico Aragona.
I ragazzi stanno lavorando bene in settimana, abbiamo archiviato lo scorso match ottimamente ed è stato importante riprendere il ritmo gara, anche grazie al concentramento di Youth League che ci ha visto protagonisti in quel di Siracusa.
Affronteremo il match, comunque, con serenità con l’intento di fare bene e far crescere ulteriormente il bagaglio di esperienza dei nostri giovanissimi”.
(Genea Lanzara)

IL PROGRAMMA DELLE GARE: Palermo – Genea Lanzara; Atellana – Fondi; D.T. Mascalucia – Benevento; Aetna Mascalucia – Il Giovinetto; Ragusa – Haenna (si gioca il 16/02).

LA CLASSIFICA: Fondi 18*, Genea Lanzara 14*, Palermo 12, Ragusa 12, Benevento 10*, Haenna 9, Atellana 7*, Girgenti 5**, Il Giovinetto 4, D.T. Mascalucia 3*, Aetna Mascalucia 0*.

*= 1 partita in più



Inserito da Golfonetwork martedì 25 gennaio 2022 alle 13:27 commenti(0) -

Cittadella scolastica di Sarno. Il sopralluogo del Presidente Strianese

Il Presidente della Provincia di Salerno Michele Strianese ha fatto un sopralluogo al cantiere della “Città della scuola” di Sarno, il nuovo complesso scolastico che sorgerà nella zona di Via Ticino (località Porcola), nell’ambito di quella che sarà una vera e propria cittadella scolastica. Con lui era presente anche il Sindaco di Sarno Giuseppe Canfora con il quale prosegue la collaborazione nelle attività.
“Abbiamo voluto vedere da vicino - dichiara il Presidente Michele Strianese - i lavori del primo lotto del polo scolastico che sarà al servizio della formazione delle nuove generazioni, non solo di Sarno, ma dell'intero Agro Nocerino Sarnese.
Si tratta di un intervento importante, finanziato con fondi provinciali per un importo complessivo di 7 milioni di euro, che riguarda la realizzazione dei pali di fondazione del Corpo C, un padiglione costituito da 20 aule didattiche su due livelli oltre laboratori, uffici e servizi. Le fondazioni dell’edificio sono del tipo indiretto con platea su 145 pali, che sono di lunghezza m. 27 e diametro cm. 60.
A fine 2021 sono state completate le opere di fondazione, ultimando la platea su pali. Sono in corso ora le opere in elevazione che prevedono la costruzione di due impalcati. La Provincia non si ferma e procediamo spediti con un’opera di rilievo come questa per tutelare il diritto allo studio dei nostri ragazzi, ma anche, nel contempo per promuovere sviluppo e occupazione nei nostri territori.”
(Maria Rosaria Greco)



Inserito da Golfonetwork lunedì 24 gennaio 2022 alle 20:56 commenti(0) -

Il cordoglio del Presidente Strianese per la morte del deputato Enzo Fasano

Il Presidente della Provincia di Salerno Michele Strianese, il Consiglio e l'intera Amministrazione provinciale, esprimono il proprio cordoglio per la scomparsa dell'on. Enzo Fasano, i cui funerali si tengono domani, martedì alle ore 10 al Duomo di Salerno.
“Uomo della nostra terra – ricorda il Presidente Michele Strianese - che ha ricoperto importanti ruoli politici e istituzionali con grande correttezza e rispetto per gli avversari politici. Enzo Fasano ha dedicato il suo impegno politico alla sua Salerno e a tutto il territorio, sempre con passione e competenza.
Con lui tramonta un pezzo di storia della destra salernitana, ci uniamo al dolore dei suoi cari, alla famiglia e a tutti i suoi amici che hanno lavorato con lui e lo hanno stimato.”
(Maria Rosaria Greco)


Enzo Fasano


Inserito da Golfonetwork lunedì 24 gennaio 2022 alle 13:08 commenti(0) -

Morte Enzo Fasano, il cordoglio di Italia Viva

Morte Enzo Fasano, il cordoglio di Italia Viva. Pellegrino e Saggese: "Siamo vicini alla sua famiglia. Politico leale e onesto"
"Italia Viva esprime profondo cordoglio alla famiglia di Enzo Fasano, deputato salernitano di Forza Italia scomparso dopo aver a lungo combattuto la malattia. Di lui ricordiamo l'attaccamento al territorio e la passione che metteva nelle iniziative che portava avanti. Un  politico  leale e onesto, pronto al dialogo e al confronto nell'interesse primario della tutela dei diritti dei cittadini". Queste le parole di Tommaso Pellegrino, capogruppo di Italia Viva in Consiglio regionale della Campania e Coordinatore provinciale del partito a Salerno e di Angelica Saggese, Coordinatrice regionale Italia Viva.
(Ufficio stampa Tommaso Pellegrino)


Inserito da Golfonetwork lunedì 24 gennaio 2022 alle 13:06 commenti(0) -

Piero De Luca: cordoglio per scomparsa Vincenzo Fasano

"La scomparsa dell'onorevole Vincenzo Fasano mi addolora profondamente. Porgo sentite condoglianze ai familiari e a tutti i suoi cari. Nel lungo percorso politico dal Consiglio Comunale di Salerno al Parlamento, di Enzo Fasano ho sempre apprezzato la coerenza ideale, la tenacia nel perseguire i progetti, l'attenzione al rapporto con i cittadini. Anche nei confronti su posizioni diverse, non si è mai abbandonato all'offesa dei rivali politici che ha sempre rispettato. Rivolgo a lui un estremo saluto con commozione e stima".
(Ufficio stampa Piero De Luca)


Inserito da Golfonetwork lunedì 24 gennaio 2022 alle 13:05 commenti(0) -

© Riproduzione riservata

Archivio news
Archivio news 2015-2017
Archivio news 2014
Archivio news 2013
Archivio news 2011-2013
Archivio news 2008-2011


© 2022 Golfonetwork
Per non darvi mai meno del massimo.
Chi Siamo Privacy policy Segnala Golfonetwork.it ad un tuo amico/amica